Frasi Tristi per Tumblr: le 50 più belle per lui e per lei

Aver sentito troppo è finire nel non sentire nulla.

(Dorothy Thompson)

Se non hai mai mangiato con le lacrime agli occhi, non conosci il sapore della vita.

(Johann Wolfgang von Goethe)

Non si può essere profondamente sensibili in questo mondo senza essere molto spesso tristi.

(Erich Fromm)

La vita è come un pendolo che oscilla incessantemente fra noia e dolore.

(Arthur Schopenhauer)

La malinconia erano i suoni di una notte d’inverno.

(Virginia Woolf)

Ci si stanca anche di rimanerci male.

(Charles M. Schulz)

La vita è una grande delusione.

(Oscar Wilde)

Le lezioni della delusione, dell’umiliazione e dell’errore colpiscono più a fondo di quelle di mille maestri.

(Johann Heinrich Füssli)

Ci sono abissi che l’amore non può superare, nonostante la forza delle sue ali.

(Honoré De Balzac)

La felicità è un raggio di sole che la più piccola nuvola può offuscare.

(Henri-Frédéric Amiel)

È quasi sempre colpa di chi ama non capire quando non ci si ama più.

(François De La Rochefoucauld)

Nulla addolora maggiormente che ripensare ai momenti felici quando si è nel dolore.

(Dante Alighieri)

L’amore è un breve piacere, accompagnato da un secolo di dolori.

(François Des Rues)

Sai… quando si è molto tristi si amano i tramonti.

(Antoine de Saint-Exupéry)

La verità è che tutti ti faranno del male. Sta a te decidere per chi vale la pena di soffrire.

(Bob Marley)

I mostri sono reali e anche i fantasmi lo sono. Vivono dentro di noi e, a volte, vincono.

(Stephen King)

Si dice che l’uomo è triste dopo l’amore, ma la donna può esserlo prima, durante e dopo.

(Natalie Clifford Barney)

Non dobbiamo mai vergognarci delle nostre lacrime.

(Charles Dickens)

Tutti gli uomini sono delusi nelle loro speranze, ingannati nella loro attesa.

(Johann Wolfgang von Goethe)

A volte non conoscerai mai il valore di un momento finché non diventa un ricordo.

(Dr. Seuss)

Il cuore è stato fatto per essere rotto.

(Oscar Wilde)

Il peggior modo di sentire la mancanza di qualcuno è starci seduto vicino e sapere che non lo potrai avere mai.

(Gabriel García Márquez)

La tristezza vola via sulle ali del tempo.

(Jean de La Fontaine)

Mi piace camminare sotto la pioggia, così nessuno può vedermi piangere.

(Charlie Chaplin)

La vita è terribile. È lei che ci governa, non noi che la governiamo.

(Oscar Wilde)

La vera felicità è qualcosa di molto vicino alla tristezza.

(Charlie Chaplin)

Un giorno mi perdonerò. Del male che mi sono fatta. Del male che mi sono fatta fare. E mi stringerò così forte, da non lasciarmi più.

(Emily Dickinson)

La vita non è che una lunga perdita di tutto ciò che si ama. Ci lasciamo dietro una scia di dolori.

(Victor Hugo)

Ecco, vedi, io mi sono innamorato due volte nella vita, ma sul serio, e tutt’e due le volte ero sicuro che sarebbe stato per sempre e fino alla morte, e tutt’e due le volte è finita e non sono morto.

(Hermann Hesse)

A volte basta un attimo per dimenticare una vita, ma a volte non basta una vita per dimenticare un attimo.

(Jim Morrison)

L’amore è dolore. Chi non soffre, non ama.

(Vasilij Vasil’evič Rozanov)

La banalità della vita è tale da far vomitare di tristezza, quando la si guarda da vicino.

(Gustave Flaubert)

Ci vuole un minuto per notare una persona speciale, un’ora per apprezzarla, un giorno per volerle bene, ma tutta una vita per dimenticarla.

(Kahlil Gibran)

È davvero possibile dire a qualcun altro come ci si sente?

(Lev Tolstoj)

La vita di un uomo infelice è un fondo nero con delle stelle d’argento.

(Honoré De Balzac)

È raro che una felicità si posi proprio sul desiderio che l’aveva invocata.

(Marcel Proust)

La gioia viene sempre dopo il dolore.

(Guillaume Apollinaire)

Com’è amaro guardare la felicità attraverso gli occhi di un altro.

(William Shakespeare)

La parola felicità perderebbe il suo significato se non fosse bilanciata dalla tristezza.

(Carl Gustav Jung)

Un giorno andrà tutto bene, ecco la nostra speranza. Oggi va tutto bene, ecco l’illusione.

(Voltaire)

La vita non è triste. Ha delle ore tristi.

(Romain Rolland)

Le lacrime sono il ghiaccio che si scioglie nell’anima.

(Hermann Hesse)

La malinconia è della bellezza la nobile compagna, al punto che non so concepire un tipo di bellezza che non abbia una sua tristezza.

(Charles Baudelaire)

Quello che non tornerà mai più è proprio ciò che rende la vita così dolce.

(Emily Dickinson)

Un vecchio amore è come un granello di sabbia, in un occhio, che ci tormenta sempre.

(Voltaire)

Chi mente per te mentirà contro di te.

(John Locke)

A volte le persone si costruiscono dei muri, non tanto per tenere fuori gli altri, ma per vedere a chi importa abbastanza da abbatterli.

(Banana Yoshimoto)

Se la vita ti da cento motivi per piangere, mostrale di averne mille per sorridere.

(Anonimo)

Ho davvero paura di sentirmi felice perché la felicità non dura.

(Andy Warhol)

Coloro che non amano raramente provano grandi gioie; coloro che amano hanno sovente grandi tristezze.

(Jean-Benjamin de La Borde)

Non importa dove ti trovi, sei sempre un po’ solo, sempre un estraneo.

(Banana Yoshimoto)

A un cuore in pezzi nessuno s’avvicini senza l’alto privilegio di aver sofferto altrettanto.

(Emily Dickinson)

Il silenzio assoluto porta alla tristezza. È l’immagine della morte.

(Jean-Jacques Rousseau)

Viviamo in un mondo in cui ci nascondiamo per fare l’amore, mentre la violenza e l’odio si diffondono alla luce del Sole.

(John Lennon)

Non c’è rosa senza spine. Ma vi sono parecchie spine senza rose.

(Arthur Schopenhauer)

Se tu fossi una lacrima, io non piangerei per paura di perderti.

(Jim Morrison)

Solo tre cose sono infinite. Il cielo nelle sue stelle, il mare nelle sue gocce d’acqua e il cuore nelle sue lacrime.

(Gustave Flaubert)

La tristezza viene dalla solitudine del cuore.

(Montesquieu)

Il più solido piacere di questa vita è il piacere vano delle illusioni.

(Giacomo Leopardi)

La cura per ogni cosa è l’acqua salata: nel sudore, nelle lacrime o nel mare.

(Isak Dinesen)

State attenti alla tristezza. È un vizio, e si prende piacere a essere nel dolore e, quando il dolore è passato, dal momento che si sono usate forze preziose, se ne resta abbrutiti.

(Gustave Flaubert)

Meglio essere protagonisti della propria tragedia che spettatori della propria vita.

(Oscar Wilde)

Puoi dimenticare la persona con cui hai riso, mai quella con la quale hai pianto.

(Khalil Gibran)

Alle volte l’amore può essere magia. Ma alle volte la magia, può essere solo un’illusione.

(Iavan)

Alcuni dicono che la pioggia è brutta, ma non sanno che permette di girare a testa alta con il viso coperto dalle lacrime.

(Jim Morrison)

Non piangere perché è finita. Sorridi perché è successo.

(Dr. Seuss)

L’amore è una cosa piena di ansioso timore.

(Publio Ovidio Nasone)

La vita è piena di felicità e lacrime; sii forte e abbi fede.

(Kareena Kapoor Khan)


CATEGORIE

Amicizia Amore Auguri Autori Belle Bibbia Buonanotte Buongiorno Capodanno Citta Compleanno Condoglianze Coronavirus Discorsi Divertenti Domande Donne Emozioni-Sentimenti Famiglia Felicita Frasi Hashtag Immagini-Frasi Indovinelli Laurea Lavoro Liberta Mare Matrimonio Morte Motivazionali Natale Natura Nomi Occhi Onomastico Parolacce Parole Pasqua Poesie Politica-Società Proverbi Religione Ringraziamento Sacramenti Saggezza Scioglilingua Slogan Social-Network Soldi Solitudine Sorriso Stagioni Tatuaggi Tempo Tramonto Tristi Viaggiare Vita Vivere

© 2022 Copyright: PMI